I CONTROLLI GSE DEL 2015 SUGLI INCENTIVI FER

Il DM 31 gennaio 2014 (c.d. Decreto Controlli) disciplina i controlli e le sanzioni in materia di incentivi nel settore delle energie rinnovabili.

Tale decreto ha individuato le modalità organizzative e operative dei controlli, le attività in carico ai vari soggetti coinvolti, gli aspetti degli impianti oggetto di controllo e la lista delle violazioni rilevanti.

In conseguenza dei controlli il GSE, qualora ravvisi irregolarità,  può arrivare a disporre:

  • la sospensione degli incentivi;
  • la riconfigurazione della tariffa incentivante;
  • riconoscimento parziale degli incentivi (solo per una parte del periodo di incentivazione);

fino alla decadenza dagli incentivi con l’integrale recupero delle somme già erogate.

Nel 2015 il GSE ha effettuato 3.464 accertamenti sugli impianti ammessi ai vari meccanismi di incentivazione delle fonti rinnovabili e sugli interventi per l’efficienza energetica che hanno goduto di agevolazioni.

I sopralluoghi e le verifiche documentali hanno riscontrato violazioni in 504 procedure, pari al 17,5% del totale.

L’attività di controllo ha permesso di avviare il recupero di 106 milioni di euro di incentivi percepiti indebitamente dagli utenti e di evitare un esborso complessivo di 240 milioni di euro. A rivelarlo è l’ultimo rapporto sulle attività del Gestore dei Servizi Energetici.

Lo scorso anno il Gestore ha effettuato il 10% di accertamenti in più rispetto al 2014 e per il recupero dei crediti il GSE a provveduto a  notificare 24 decreti ingiuntivi. La potenza complessiva verificata ammonta a 5.320 MW.

Per compiere gli accertamenti il GSE si è avvalso della collaborazione della Guardia di Finanza, che ha attivato un presidio fisso presso la sede del Gestore, ottenendo l’accesso al database degli impianti per accelerare le procedure di verifica e incrociare i dati.

Per ulteriori informazioni o per assistenza in caso di criticità contattare lo Studio.

 

Avv. Francesca Bisaro

Studio Vinai

 

 

 

editor

studiovinai@studiovinai.it